Arrosto di Magatello con Funghi Porcini e Polenta Taragna

Qui nelle valli del bergamasco, come quelle bresciane, la domenica si consuma il rito dell’arrosto con polenta.

E’ una ricetta assai gustosa, ed è indicata nei mesi autunnali e invernali.

Personalmente la preparo, per una questione di tempo nella pentola a pressione. Verso dell’olio extravergine con salvia ,rosmarino, uno spicchio di aglio e una mezza cipolla,  rosolo il Magatello con un mezzo bicchiere di vino bianco. Dopo la rosolatura, aggiungo circa 300 ml di acqua e salando il tutto, cuocio per circa un’ora. A parte avrò provveduto a mettere in ammollo 50 gr di funghi porcini secchi in acqua tiepida per un’ora circa e dopo averli filtrati con una garza li aggiungo all’arrosto e fatti cuocere insieme ancora per una decina di minuti. Il segreto del buon arrosto, è che va lasciato raffreddare e consumato il giorno dopo e accompagnato con della soffice polenta Taragna.

Dimenticavo, i miei figli adorano questo piatto con delle patate saltate in padella.

One thought on “Arrosto di Magatello con Funghi Porcini e Polenta Taragna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...