Lasagne con Sogliola, Gamberetti e Besciamella al Curry

Lasagne con Sogliole, Gamberetti e Besciamella al CurrySapore delicato di Mare

Ricetta sperimentata per la prima volta. Ho preparato una besciamella con 80 gr di burro, 80 gr di farina e quasi un litro di latte, sale ed alla fine della cottura ho versato un cucchiaino di Curry  e un’idea di pepe. In una padella ho messo dell’olio extravergine, uno spicchio di aglio rosso in camicia del peperoncino e dei pomodorini. Su questa base ho fatto cuocere 400 gr di filetti di sogliola e portato a cottura con un goccio di vino bianco. In un pentolino ho scottato per alcuni minuti 250 gr di gamberetti con olio e sfumato con un po’ di brandy e inglobati nella besciamella.

Ho preparato una pirofila dove ho steso le sfoglie di lasagne farcendo solo due strati con le sogliole, il resto con la besciamella.In forno a 180° e cotto per trenta minuti. Ho preferito non gratinare, per mantenere la cremosità della preparazione.

Veramente buono, ma attenzione, usate dell’ottimo Curry.spaghettiedintorni

Gnocchi alla Romana

Semplice ricetta preparata con mio figlio Cesare.

Gli gnocchi alla Romana, rimangono un piatto saporito e gustoso, visto la loro semplicità, ieri sera con mio figlio Cesare ci siamo messi all’opera……..Prendo un  litro di latte e lo porto ad ebollizione, verso a pioggia 250 gr di semolino, un po di sale  e 50 gr di burro e mischio con una frusta.Cuocio per alcuni minuti, metto tre tuorli d’uovo, 100 gr di parmigiano e una grattugiata di noce moscata. Verso l’impasto su un foglio di carta da forno, livello l’impasto e con un coppa pasta, Cesare prepara dei dischetti dove li stenderà su una teglia con una  noce di burro e una spolverata di formaggio grana. In forno per trenta minuti e  gratinatura finale.

Spaghetti e Polpette alla “Joe Cipolla”

Ricetta ispirata dal cuoco di Al Capone  “Joe Cipolla”

L’altra sera, avevo fatto degli hamburger per i miei figli, carne macinata, uova, prezzemolo, formaggio grana padano e mi era rimasto un po’ di impasto. Allora, la sera dopo, ho fatto un sugo, soffritto di cipolla bianca, verso la passata di pomodoro, porto ad ebollizione e metto delle palline di macinato della sera prima. Faccio cuocere a fuoco lento per una trentina di  minuti e alla fine condisco gli spaghetti. Del grana padano grattugiato e pepe a chi piace……….

Pasticcio di Lasagne semplici semplici

Veloce e buona.

Venerdì scorso, uscito dal lavoro, come sempre,  non avevo idea di cosa cucinare. Mio figlio maggiore tornava dall’università alle  venti e volevo preparare qualcosa di stuzzicante. Affetto e faccio imbiondire mezza cipolla bianca con olio extra vergine. Aggiungo una passata di pomodoro e porto a cottura.

Preparo una besciamella con 50 grammi di burro, 50 grammi di farina di grano tenero e mezzo litro di latte, noce moscata e due cucchiai di parmigiano. Miscelo la besciamella con la passata di pomodoro e in una teglia guarnisco a strati le  sfoglie di lasagne con grana e provoletta calabra.

Gustata e piaciuta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Trofie con Ragù di Nasello e punte di Asparagi

Adoro gli Asparagi!!!!

L’altra sera, tornando dal lavoro, non sapevo cosa preparare per cena. Vado al supermercato e decido. In una padella imbiondisco uno spicchio di aglio con olio extra vergine, metto una manciata di pomodori Datterini e della polpa di Nasello con le punte di Asparagi. Porto a ebollizione l’acqua della pasta, verso i rimanenti asparagi tagliati a rondelle e le Trofie.

Manteco il tutto e a voi la scelta tra Peperoncino o Pepe nero……

Spaghetti con Patate e Ossibuchi

Ennesima semplice ricetta………..

Si soffrigge un battuto di sedano, carota e cipolla in una pentola a pressione, si mettono gli ossibuchi a rosolare con mezzo bicchiere di vino bianco. Poi si versano due bicchieri di acqua, si aggiunge il sale e si fa cuocere per circa un’ora.

A dieci minuti dalla fine, si spegne la pentola, si mettono le patate tagliate a pezzetti e si richiude. altri dieci minuti e il tutto è pronto. Con il sughetto si condiscono gli spaghetti e si guarnisce con prezzemolo e una bella macinata di pepe nero.

Zucchine Tonde Ripiene di Pasta con Cuore di Burrata e Frutti di Capperi

Venerdì sera al supermercato ho visto queste belle zucchine tonde, e ho subito pensato alla ricetta…………

In un Wok ho messo uno spicchio d’aglio con dell’olio extravergine.Ho preso le zucchine e fatte sbollentare per sette otto minuti in acqua bollente. Le ho svuotate dalla polpa e massa a saltare nel Wok con pomodorini, olive  verdi e frutti di Capperi di Pantelleria.

Ho fatto cuocere le Nastrine del pastificio De Cecco e mantecato il tutto con il sugo, ho riempito le zucchine dove precedentemente sul fondo ho messo un pezzetto di buratta Pugliese.

Dieci minuti in forno, una macinata di pepe nero e il piatto è pronto.