Arrotolato di Vitello Arrosto con patate e Polenta

Arrotolato di vitello con polentaPiatto tipicamente  Invernale

L’altra sera, ho acquistato dal mio Macellaio un arrotolato di Vitello con l’intenzione di prepararlo subito e consumarlo il giorno dopo.  Pentola a pressione per una questione di tempo e con olio extravergine, una noce di burro, mezza cipolla,  uno spicchio di aglio,rosmarino, salvia,un po di sale, lascio dorare l’arrosto in compagnia di mezzo bicchiere di vino rosso. Bagno con 200 cc di acqua e lascio cuocere a pressione per un’ora. Una volta cotto lo lascio riposare in pentola sul balcone (visto le temperature) fino alla sera successiva. Polenta gialla e patate fritte nell’ olio in padella antiaderente completeranno il tutto. A proposito, l’arrosto di carne è più buono il giorno dopo e una volta freddo lo si taglia alla perfezione………

Pasta e Fagioli a modo mio

Pasta e Fagioli a modo MioGustosa e sana……..

Dosi per due persone. Io e mia moglie Elsa

Preparo un battuto di Cipolla, Carota e Sedano e lo soffriggo leggermente con olio Extravergine, poi verso 50 grammi circa di pancetta dolce e lascio dorare. Verso una Patata media tagliata a cubetti e alcune cime di Cavolfiore viola (si può usare anche dei broccoletti, o piccole foglie di spinaci) e lascio insaporire il tutto per pochi minuti. Aggiungo un barattolo di Fagioli Borlotti (a discrezione anche dei Cannellini) e un litro di acqua con l’aggiunta di un cucchiaino di doppio concentrato di pomodoro e lascio cuocere per una ventina di minuti.

Infine prendo dei Fidelini di pasta di grano saraceno e li lascio cuocere insieme alla zuppa fino alla cottura. Olio a crudo, prezzemolo e un pizzico di pepe nero completeranno il piatto……….spaghettiedintorni

spaghettiedintorni

Risotto con Zucchine, Gorgonzola e Noci

Risotto  con Zucchine, Gorgonzola e Noci  Buono!!!!!!!!!!!!

In una casseruola metto a soffriggere mezza cipolla con olio extravergine e una noce di burro. Verso il riso (Carnaroli) e lo faccio tostare per una decina di minuti, aggiungo del vino bianco e lascio evaporare. Avevo due piccole zucchine nel frigorifero e le ho aggiunte tagliate a dadini. Aggiungo al bisogno del buon brodo di manzo e porto a cottura. Manteco alla fine con il Gorgonzola e aggiungo del prezzemolo fresco.Come sempre tutto qui………….

Pasta con le Sarde

Pasta  con le Sarde

Pasta deliziosa della mia terra,vi sono alcune varianti, con o senza pomodoro,ma io prediligo con il pomodoro. Ingrediente principale è il finocchietto selvatico che va fatto cuocere nell’acqua di cottura della pasta e poi aggiunto al soffritto di cipolla in compagnia di filetti di sarde, uva passolina e pinoli. Dopo si aggiunge la passata di pomodoro e dopo una decina di minuti tutto è pronto. Gran finale, si prende della mollica di pane e la si fa tostare con un goccio di olio ev e un’acciuga e la si cosparge a mo’ di parmigiano.

spaghettiedintorni

Pasta con la Mollica o Muddica

Pasta con la Mollica o MuddicaUn piatto splendidamente fresco

Questa è una vecchia ricetta siciliana,di una semplicità fantastica e di un gusto impareggiabile. Gli ingredienti sono: Estratto di pomodoro (Concentrato), Olio extravergine, Aglio, Finocchietto Selvatico, Pane grattugiato, Acciuga sott’olio, Sale. Si prende un tegame e si versa l’olio e uno spicchio d’aglio e lo si fa rosolare delicatamente. Nella pentola di cottura della pasta si fa bollire il Finocchietto Selvatico per una decina di minuti e dopo lo si aggiunge tagliato finemente al soffritto. Si mette l’estratto di pomodoro (concentrato), si aggiunge dell’acqua, un po di sale e lo si lascia cuocere per una ventina di minuti. A parte si prende un padellino e con un filo d’olio si mette uno spicchio d’aglio, l’acciuga e il pane grattugiato grossolanamente e lo si lascia tostare.

Pasta con la mollica o MuddicaSi porta a cottura la pasta nell’acqua del finocchietto e lo si manteca con il sugo di estratto di pomodoro. Spolverata di Muddica tostata ed il piatto è pronto.

Ringrazio il mio grande amico Antonio che mi ha dato la ricetta e i suoi ricordi………………………..

 

 

 

Pasta con la mollica o Muddica

Filetti di Merluzzo con Pomodorini e Olive

Filetti di merluzzo con PomodoriniSemplice e veloce ricetta dietetica.

Dopo i bagordi delle feste natalizie vi è bisogno di leggerezza. Si prendono dei filetti di Merluzzo e si dispongono in una casseruola con due spicchi di aglio rosso in camicia,olio extra vergine, vino bianco, un bicchiere di acqua, un po di sale, pomodorini di Pachino e delle olive  verdi. Si cuoce per una trentina di minuti a fuoco basso e si guarnisce con del prezzemolo tritato.

Della insalata condita con vero aceto balsamico e il piatto è pronto!!!!!!!!spaghettiedintorni