Spaghetti con Pinoli Tostati, Uva Sultanina e Castelmagno

Adoro il Castelmagno

L’altra sera, avevo preparato per la famiglia una classica teglia di pizza, ma ero in crisi di astinenza da spaghetti ed allora ho sperimentato questa ricetta molto veloce.
Prendo una padella dove soffriggo leggermente uno spicchio di aglio in camicia in olio extra vergine, verso dei pinoli tostati e dell’uva Sultanina lasciata ammollare in acqua per una mezzora e cuocio per pochissimi minuti. Verso gli spaghetti e manteco il tutto con scaglie di Castelmagno e una fogliolina di basilico. Magnifico

Spaghetti con pinolitostati, uva Sultanina e Castelmagno

Riso Venere con Scarola Stufata e code di Gamberi

Riso Venere con Scarola stufata e code di GamberiMia moglie Elsa aveva ragione…………

Ogni tanto, “la mia Elsa” mi sottopone delle ricette che trova in alcune riviste femminili e mi chiede di riproporle. Io, con malcelato orgoglio, snobbo e la convinco che sono delle ricettine inventate sul momento ma mai provate “sul Terreno”. Nel caso di questa ricetta, mi sono dovuto ricredere, con pubbliche scuse. Porto a cottura del riso Venere in acqua bollente, lo  unisco con dei pomodorini freschi tagliati a pezzetti e olio extra vergine siciliano. Prendo dei mazzi di Scarola e in una padella, con olio, aglio in camicia, poco sale e pepe nero, lascio stufare a fuoco lento, fino a cottura. Code di gambero cotti a vapore per pochi minuti ed erba cipollina, completeranno il piatto.

IMG_1368Veramente un abbinamento di sapori magnifico, da provare. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tagliatelle all’uovo con Cannellini

Tagliatelle all'uovo con CannelliniRicetta per chi ha poco tempo…

Alcuni giorni fa, ero tornato a casa verso le 19.30, le “locuste” reclamavano, il tempo era tiranno, allora mi sono messo all’opera con velocità “worm”. Soffritto di carote, sedano e cipolla, un paio di barattoli in vetro di Fagioli Cannellini, doppio concentrato di pomodoro e un paio di bicchieri di acqua. Cuocio le tagliatelle e le manteco con il sugo, aggiungo un po’ di pepe nero ed erba cipollina. Le Locuste ringraziano.

spaghettiedintorni tagliatelle

Maccheroncini di Campofilone al Castelmagno

Maccheroncini di Campo Filone al CastelmagnoFantastico!!!!!!!!!!!!

Ricetta deliziosa, dove la estrema semplicità di preparazione si accompagna con l’eccellenza degli ingredienti. Cuocio la pasta e la verso in una capiente zuppiera con del burro di Malga, Castelmagno a scaglie, pepe nero e la si rende “morbida” con un mestolo di acqua di cottura.