Farinata Di Ceci

Farinata di CeciOttimo stuzzichino…….

Ingredienti: 900 ml di acqua , 300 gr di farina di ceci, poco meno di mezzo bicchiere di olio extravergine, poco sale e pepe nero.

Prendete una ciotola e versate la farina di ceci, aggiungete, poco alla volta l’acqua e con una frusta amalgamate il tutto, ottenendo un liquido denso, ma attenzione a non formare grumi. Lasciate riposare per alcune ore, non oltre le otto. Se si formerà della schiuma toglietela con un mestolo forato.Prima di infornare in una teglia bassa (un paio di centimetri di spessore), aggiungete poco sale, vi raccomando, l’olio e il pepe. Cuocete in forno statico a 220° fino a vedere formarsi una deliziosa crosticina.


Farinata
La si potrà gustare con dei formaggi a pasta molle e con un bicchiere di buon Chianti………

Passato di Lattuga con semi di papavero

Passato di lattuga con semi di papaveroStranamente è piaciuta a tutti……..Figli compresi………..

Ieri mattina, verso le otto, dopo una tazzina di caffè, sbircio nel frigorifero alla ricerca di prodotti prossimi alla scadenza, della serie, ricette svuota frigo.

Incontro casualmente una confezione di insalata, cuori di lattuga, e allora mi metto all’opera. Otto Zero Quindici, affetto tre scalogni e li lascio dolcemente brasare con dell’olio extravergine toscano, cubetto una mega patata e aggiungo. Otto e trenta, prendo i cuori di lattuga e li verso nel “pentolone”, un litro di acqua di fonte, sale quanto basta e pepe rigorosamente NERO. Cuocio per trenta minuti, frullo il tutto con il minipimer, e servo con del parmigiano reggiano stagionato trenta mesi. Gocce di olio e semi di papavero per il gran finale.

crema di lattuga

Linguine con Colatura di Alici, Gamberoni e Broccoletti

Linguine con Colatura di alici, gamberoni e BroccolettiGarum o non Garum

Ho finalmente trovato nel mio negozio preferito, “La Dispensa”, la meravigliosa Colatura di Alici. Dosi per una persona: prezzemolo, mezzo spicchio di aglio rosso di Sulmona, olio extravergine di oliva (ovviamente di qualità), dei pomodorini gustosi, peperoncino, un gamberone e un ciuffo di broccolo. Prendo una insalatiera e verso l’olio con il prezzemolo tritato, il peperoncino, i pomodorini tagliati,  l’aglio a pezzettini e un cucchiaino e mezzo di Colatura di Alici, emulsiono il tutto e lascio riposare per una buona mezz’ora.

Emulsione Cuocio la pasta in acqua NON SALATA, e una volta cotta, la verso nella insalatiera con dei bocconcini di gamberone e un ciuffo di broccoletto cotti al vapore.

Garum????

finaleCome sempre, “la semplicità”  dei sapori Mediterranei rende il mio animo “semplicemente felice”……………………

Scialatelli, Robiola e Pepe Nero

Scialatelli,robiola e pepe neroSemplice e gustosa 

Magnifica per la sua semplicità, ieri sera avevo preparato per la famiglia i petti di pollo alla bretone su desiderio di mio figlio Andrea, con riso Basmati e come spesso capita ero troppo stanco per cenare. Verso le 21 la fame si fa sentire ed allora…………

Cuocio 100 gr di Scialatelli del pastificio Rummo e una volta cotti li verso in una zuppiera con 100 gr di robiola, un mestolo di acqua di cottura, una manciata di pepe nero e una abbondante grattugiata di parmigiano reggiano stagionato 30 mesi. Che dirvi, sarà stata la fame……. Fantastica!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Scialatelli, robiola e pepe nero