Linguine e Astice

Linguine e Astice

Il primo Bacio (ovviamente non all’Astice)

A Febbraio  ho”festeggiato” il primo bacio dato a mia moglie Elsa, più di cinque lustri fa, ed ho voluto preparare questa semplicissima ricetta.

Prendo un astice surgelato ( non riuscirei mai  ad immergere una creatura viva in acqua bollente),lo scongelo e lo apro per prendere la polpa sia dal carapace che dalle chele. Aglio rosso saltato in olio extravergine pugliese con del peperoncino e pomodori datterini, cuocio la polpa per pochissimi minuti (non oltre altrimenti diventa gommosa) e manteco le linguine con del prezzemolo.Linguine con astice

Magnifico il primo bacio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

5 thoughts on “Linguine e Astice

  1. Buono, io l’ho mangiato a Pasqua con papà! …ci vuole sempre un po’ di fegato eh, ma meno che a gettarli in pentola vivi, mio padre li mette in acqua dolce in cui muoiono abbastanza in fretta (oppure la mamma di una mia amica li taglia in due con un colpo secco). E’ brutto, ok… però non c’è paragone fra l’astice fresco e quello surgelato!!

      • Ahahahah! Ti capisco… io sono anni che cerco di prepararmi psicologicamente. Mio papà lo cucina da dio eh, però odio non poterlo cucinare pure io ogni tanto… ma nemmeno io ho ancora trovato il coraggio di ucciderli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...