Polpettine di Carne in Brodo

spaghettiedintorni.comDella serie “ricette dimenticate”

Quando i miei figli erano piccoli, per far si che mangiassero la carne con le verdure, preparavo delle polpettine in brodo. Era una ricetta di mia nonna, e ricordo ancora la loro bontà…….. Prendo circa mezzo kilo di macinato di vitellone appena tritato e aggiungo un 200 gr di polpa di maiale (Salsiccia o Luganiga) e la lavoro con le mani insieme a del prezzemolo, formaggio grana, un uovo, un poco di latte, sale e pepe. Lascio riposare il tutto in frigorifero per circa un’ ora, favorendo così l’unione tra gli aromi degli ingredienti. In una pentola a Pressione verso due litri di acqua con quattro carote, una bella cipolla bianca ( a voi la scelta sulla tipologia), sedano, un paio di grosse patate, sale grosso e porto a bollore. Prendo dal frigo il mio composto e formo delle palline grandi poco più di una nocciola e li verso nella pentola, chiudo e lascio cuocere per circa 45 minuti. Infine avrò ottenuto uno splendido brodo di carne e delle polpettine morbide e gustose. Si potrà così servire anche con dei tagliolini all’uovo spezzettati insieme alla carne e alle verdure.