Cavolfiore Viola Affogato, detto anche Bastardo Affugatu

Cavolfiore Viola AffogatoStuzzichino proprio non è, ma è ghiotto da morire!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ingredienti per un grosso Cavolfiore Viola:

Una cipolla bianca (anche meglio quella di Tropea)             Un bicchiere di vino rosso

Una decina di olive nere mammut                                                Sale e pepe nero

3 o 4 filetti di acciuga                                                                       Un paio di cucchiai di Pecorino

Olie extravergine di oliva                                                                Mezzo bicchiere di acquaIMG_0566

Premetto che questa ricetta la si può fare con qualsiasi verdura invernale, ma il “Bastardo” rimane il più dolce e il più  delicato nel sapore.

Si affetta la cipolla e la si dispone  a strati con il Cavolfiore, le olive e i filetti di acciuga in una pentola. Si sala, si versa il bicchiere di vino rosso e il mezzo bicchiere di acqua e dell’olio extravergine. Lo si lascia cuocere a fuoco lento con il coperchio per circa 40/50 minuti,  lo si deve mischiare lentamente e alla fine si aggiunge del Pecorino e del pepe nero.  Un paio di minuti ancora di cottura e il piatto è pronto.Lo si completa con un po’ di olio a crudo.

Consigli: Il giorno dopo è ancora più buono e condito con la pasta è eccezionale.

Il formaggio che vedete nella prima foto ,  è un primo sale di pecorino con pepe nero detto TUMA. Abbinamento perfetto!Cavolfiore Viola