Zuppa di Fave con Crostini di pane

Zuppa di Fave con Crostini di PaneZuppetta deliziosa.

E’ proprio vero, i gusti cambiano! Quando ero ragazzo, mia madre a volte mi proponeva la Zuppa di Fave ed io non la sopportavo, le dicevo ogni volta che non mi piaceva e ricordo il suo sguardo attonito e mi diceva:”ma come, ti è sempre piaciuta”. Poi si cresce ed allora, mi son detto:  provo a cucinarla. Ho preso delle Fave secche che ho lasciato in acqua per otto ore ad ammorbidire, soffritto di aglio in camicia e della pancetta, una patata e rosolo le fave con del peperoncino. Aggiungo dei pomodorini e dell’acqua per completare la cottura. Dopo un’ ora di a fuoco lento la zuppa è pronta.

Servo con dell’olio extravergine a crudo e dei crostini di pane fatti abbrustolire con un filo di olio e un filetto di acciuga. Credetemi, di una dolcezza ineguagliabile!!!!!!!!!!!!  A mia Madre!spaghettiedintorni