La mia Focaccia di Recco

Focaccia di ReccoPrimo tentativo………

Adoro la Focaccia di Recco, la mangiai anni fa e fu una esperienza catartica…..Ho provato ed il risultato e stato tutto sommato buono. Mi sono dato un voto, 5 su 10. non male per la prima volta. Ho impastato nella macchina del pane 410 gr di farina Manitoba con 200 ml di acqua, senza sale, prendo il panetto e lascio riposare per circa un’ora avvolta con nella pellicola per alimenti. Divido in due  parti e con il matterello stendo la prima base e finisco di lavorarla con le mani allargando la pasta particolarmente elastica per “caduta”……..
spaghettiedintorni.comFormando così una sfoglia trasparente che porrò su una teglia precedentemente oliata, un poco di sale e pezzetti di Crescenza gradi come delle noci. Rifaccio la stessa operazione con la metà dell’impasto e lo stendo sopra per richiudere il tutto. Applicherò dei piccoli tagli nella sfoglia superiore per far passare l’aria( Camini),  una spennellata di olio extravergine e inforno a 250° per 8/ 10 minuti.
spaghettiedintorni.com
dspaghettiedintorni.comspaghettiedintorni.comOttima……………..