Spaghetti di Kamut con Ceci e Zucchina Tonda

Spaghetti di Kamut con Ceci e Zucchine TondeBuonissima ………….

Ieri sera apro il frigorifero e vedo una bellissima zucchina tonda che mi sussurra dolcemente “MANGIAMI”, non so resistere a questi richiami ed allora………… Dosi per quattro umani: una zucchina tonda da 200 gr circa, un pomodoro fresco che si sentiva particolarmente solo, un barattolo di ceci da agricoltura biologica e cipolla, sedano e carota per il soffritto. Olio extravergine di ottima qualità ( azienda agricola F.lli Germinelli di Vieste ),  pepe nero. Preparo il soffritto e rosolo la zucchina tonda, tagliata a pezzetti,  per alcuni minuti, verso il triste pomodoro e infine i ceci. Aggiungo un barattolo e mezzo di acqua e lascio cuocere a fiamma bassa fino a cottura (deve diventare cremoso, non troppo liquido). In una pentola, cuocio gli spaghetti di Kamut spezzati in tre parti  e infine manteco il tutto. Pepe nero e pecorino grattugiato per chi piace!!!!!!!!

Spaghetti di Kamut con ceci e zucchina tonda

Spaghetti del Pastificio Martelli alla Puttanesca

spaghettiedintorni.comSemplice, veloce, ghiotta!!!!!!!!

Soffritto di aglio rosso in ottimo olio extravergine, si versa un barattolo di pomodoro S.Marzano dell’Agro Sarnese Nocerino Dop, olive nere denocciolate e frutti di Capperi sotto sale Campisi ( ovviamente precedentemente sciacquati in acqua corrente) e si lascia cuocere il tutto per circa cinque minuti. Si versano gli spaghetti, una grattugiata  di pepe e il piatto è pronto per essere allegramente gustato.

spaghettiedintorni.com Come sempre tutto qui 

Spaghetti Primavera

spaghettiedintorniE’ arrivata la primavera!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ieri sera eravamo solo io e mia moglie Elsa a cena, i figli essendo sabato, erano fuori ed allora le ho proposto questo semplice piatto di spaghetti. Per due persone: due piccoli scalogni affettati sottilmente che ho fatto soffriggere a fuoco dolce con dell’ottimo olio extravergine pugliese, due piccole zucchine tagliate a dadini insieme ed un pomodoro fresco aggiunti solo dopo la brasatura dello scalogno e una tazza di piselli surgelati. Sale, pepe e cuocio fino a cottura con mezzo bicchiere di acqua a pentola coperta. Infine manteco gli spaghetti con le verdure e del parmigiano reggiano stagionato venti mesi, metto in forno i piatti con due bocconcini di mozzarella di bufala per alcuni minuti e guarnisco il tutto con del trevigiano tagliato a julienne. spaghettiedintorni,com

Magnifico……………………

Spaghetti alla Carbonara con Prosciutto d’Oca, Piselli e Pecorino stagionato al Pepe

spaghettiedintorni.comUn grazie a Davide e Peter del negozio “LA DISPENSA” per la bontà dei loro prodotti……………..

Proprio questa mattina sono andato a fare il mio rifornimento di spaghetti Martelli alla “Dispensa “, negozio impareggiabile di prodotti d’eccellenza di Davide e Peter e mi sono imbattuto in un prosciutto d’Oca meraviglioso. Primo pensiero,crostini di pane dorato al forno e prosciutto d’Oca. Da Panico……….spaghettiedintorni

Poi ho pensato, mi faccio una Carbonara…..

Per una persona: un uovo, un cucchiaio di Parmigiano, un cucchiaio di pecorino stagionato  siciliano al pepe, spaghettirdintorni

ovviamente del prosciutto d’oca tagliato a listarelle, dei pisellini,e 80 gr di Spaghetti del Pastificio Martelli.

In un tegamino cuocio per una decina di minuti i piselli in acqua con poco sale e una volta cotti li metto da parte.

Rosolo con una idea di olio extravergine le listarelle di prosciutto d’oca e verso gli spaghetti con i piselli e un paio di cucchiai di acqua di cottura. Aggiungo l’uovo, il pecorino e manteco il tutto. Il risultato è stato magnifico……..

Spaghetti con verdure saltate e Burrata di Bufala su foglie di Trevigiano

Spaghettiedintorni.comMeravigliosa………

Premetto che ho trovato ispirazione da uno dei siti a me più cari, “rocco e i suoi fornelli”. Ho rivisitato a modo mio la ricetta e ora eccola qui. Dosi per una persona: 70 gr di spaghetti del pastificio Martelli, uno scalogno, una piccola zucchina, una decina di pomodorini di Pachino, una tazzina di pisellini, olio extravergine pugliese del mio amico Domenico,  della meravigliosa burrata di bufala, quattro foglie di trevigiano, sale, pepe e parmigiano grattugiato. A prima vista, sembrerebbe complicata, ma vi assicuro è semplicissima. In un tegame verso uno scalogno affettato sottilmente e lascio brasare con un poco  d’olio e poi un goccio  di acqua, aggiungo le zucchine tagliate a dadini e i pomodorini con i piselli e lascio cuocere fino a cottura. A parte, per una decina di minuti farò cuocere a vapore le quattro foglie di Trevigiano, affinché la parte bianca sia cotta perfettamente. Scolo gli spaghetti e manteco il tutto con mezzo mestolo di acqua di cottura e aggiungo del parmigiano.spaghettiedintorni.com

Stendo sul piatto due foglie di trevigiano e verso gli spaghetti aggiungendo dei pezzetti di stracciatella di burrata di bufala. spaghettiedintorni.com

spaghettiedintorni.comCopro con l’altra foglia di trevigiano, un poco di olio e parmigiano e lascio gratinare in forno per cinque minuti a 200°

Ho trovato splendido e delizioso il contrasto tra il dolce del “ragù” di verdure e l’amarognolo del Trevigiano. Da Provare……………..spaghettiedintorni.com

Spaghetti con Sugo di Coniglio di Nonna Teresa

Spaghetti con Sugo di coniglioRicetta di mia nonna Teresa

Quando ero piccolo, mia nonna Teresa mi cucinava il coniglio selvatico che mio nonno abitualmente cacciava ed era una dolcezza. Lavo con del vino bianco il Coniglio e lo metto in una casseruola con della cipolla precedentemente fatta appassire con dell’olio extravergine. Lascio dorare per una decina di minuti ed aggiungo dei pomodori pelati, sale e pepe nero (a chi piace). Un’ ora e mezza circa di cottura a fuoco basso e completo con del prezzemolo. Condisco gli spaghetti con il sugo e  del Pecorino grattugiato.

spaghettiedintorniA PROPOSITO, VI AUGURO UN SERENO E MERAVIGLIOSO ANNO NUOVO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!